escape_char / comment_char % % English language locale for Canada % sorting according to CAN/CSA-Z243.4.1-1992 % Source: RAP % Address: Sankt Jrgens Alle 8 % DK-1615 Kbenhavn V, Danmark % Contact: Keld Simonsen % Email: Keld.Simonsen@dkuug.dk % Tel: +45 - 31226543 % Fax: +45 - 33256543 % Language: en % Territory: CA % Revision: 4.3 % Date: 1996-10-15 % Application: general % Users: general % Repertoiremap: mnemonic.ds % Charset: ISO-8859-1 % Distribution and use is free, also % for commercial purposes. LC_IDENTIFICATION title "English locale for Canada" source "RAP" address "Sankt Jrgens Alle 8, DK-1615 Kbenhavn V, Danmark" contact "" email "bug-glibc@gnu.org" tel "" fax "" language "English" territory "Canada" revision "1.0" date "2000-06-29" % category "en_CA:2000";LC_IDENTIFICATION category "en_CA:2000";LC_CTYPE category "en_CA:2000";LC_COLLATE category "en_CA:2000";LC_TIME category "en_CA:2000";LC_NUMERIC category "en_CA:2000";LC_MONETARY category "en_CA:2000";LC_MESSAGES category "en_CA:2000";LC_PAPER category "en_CA:2000";LC_NAME category "en_CA:2000";LC_ADDRESS category "en_CA:2000";LC_TELEPHONE END LC_IDENTIFICATION LC_COLLATE % Base collation scheme: 1994-03-22 % Ordering algorithm: % 1. Spaces and hyphen (but not soft % hyphen) before punctuation % characters, punctuation characters % before numbers, % numbers before letters. % 2. Letters with diacritical marks are % members of equivalence classes % 3. A distinction is made with regards % to case as noted below. % 4. Special characters are ignored % when comparing letters, but then % they are considered % 5. The alphabets are sorted in order % of first appearance in ISO 10646: % Latin, Greek, Cyrillic, etc. % % According to Greek specifications, % the steps 2. and 3. above are reversed % for the Greek script % collating symbols % The collating symbol naming is % mostly taken from ISO 10646-1, % for example the case and accent % names are from this standard. collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol % and % are for cases like Danish % and Spanish being treated % as one letter. % The ...... collating % symbols have defined weights as % the last character in a group of % Latin letters. They are used % to specify deltas by locales using % a locale as the default ordering % and by "replace-after" statements % specifying the changed placement % in an ordering of a character. collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol collating-symbol % letter;accent;case;specials order_start forward;backward/ ;forward;position % or letters first: % Accents: ;;;IGNORE IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; <"=> IGNORE;IGNORE;IGNORE;<"=> IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; IGNORE;IGNORE;IGNORE; UNDEFINED IGNORE;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;IGNORE;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE "";"";"";IGNORE "";"";"";IGNORE "";"";"";IGNORE "";"";"";IGNORE "";"";"";IGNORE "";"";"";IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE ;;;IGNORE